Luigi Grima

Musica da camera

Il corso di musica da camera sarà curato da Luigi Grima, che oltre della selezione dei brani si occuperà di scegliere tra gli studenti che vorranno partecipare al corso i diversi gruppi per i saggi in base alle peculiarità, l’esperienza e la tipologia di strumento dei partecipanti.

Studenti iscritti già ad un corso di 5 giorni : 70 euro a persona a prescindere dal gruppo che si formerà.

Studenti che si iscrivono solo al corso di musica da camera : 180 euro a persona a prescindere dal gruppo che si formerà.

L’eventuale esibizione dei corsisti durante il concerto che chiuderà la manifestazione avverrà in seguito all’insindacabile decisione dei docenti ed a titolo gratuito.

​La frequenza del corso è subordinata all’iscrizione all’associazione Melaviola per i corsi brevi.

Prezzo del corso, IVA inclusa

Euro 180,00

(Euro 70,00 per chi è già iscritto ad altri corsi)

CURRICULUM

Luigi Grima – Orchestra e Musica da camera

Luigi Grima, napoletano, ha compiuto gli studi musicali presso il Conservatorio S.Pietro a Majella di Napoli diplomandosi in violino con il M° Rocchi. Si è perfezionato con il M° Brengola presso l’Accademia Chigiana.e con il M° Moench presso l’Accademia Musicale Ottorino Respighi.

Consegue il titolo Accademico in Musica da Camera e Direzione d’Orchestra presso il Conservatorio di Napoli con il M° Vizioli e si è specializza all’Accademia Chigiana con il M° Gelmetti.

Avviato alla musica corale dal M° Joseph Grima, si dedica alla coralità studiando canto con il M° Rita Papa e direzione di coro con M° Acciai.

Ha diretto diverse orchestre, tra cui: I Filarmonici di Roma, la Nuova Orchestra Scarlatti, Sofia Festival Orchestra, l’Orchestra del Conservatorio S. Pietro a Majella, Orchestra Discantus Ensemble, l’Orchestra dell’Unione Musicisti Napoletani, la Young Chamber Orchestra, l’Orchestra del Conservatorio di Latina collaborando con artisti quali Bruno Canino, Helbert Handt, Aldo Ciccolini, Katia Ricciarelli, Rinaldo Alessandrini, Daniel Chorzempa, Lu Jia, K. Penderecki,  Helbert Handt, Yoram David, Andrea Bocelli, Cecilia Gasdia, Josè Carreras, Laura De Fusco, Giuseppe Prencipe, Maria Grazia Schiavo, Francesca Russo Ermolli, Giorgio Albertazzi, Renato Carpentieri, Peppe Barra, spaziando dal repertorio classico a contaminazioni  “leggere” con artisti come  Franco Battiato, Lucio Dalla, Goran Bregovic, Massimo Ranieri, Noa, Roberto Vecchioni

Ha effettuato numerosi concerti in formazioni cameristiche dal duo al quintetto, abbracciando un repertorio che va dal ‘700 al contemporaneo.

E’ stato assistente del M° Veronesi al Pompei Festival per la realizzazione di “Nabucco” con Dimitra Theodossiou, “Tosca” con Carlo Guelfi, “Traviata” con la regia di Enrico Stinchelli.

Ha partecipato a numerose produzioni del M° Roberto De Simone, eseguendo alcune sue prime esecuzioni.

E’ stato Docente di Esercitazioni Orchestrali presso il Conservatorio “O. Respighi” di Latina e Direzione di Coro presso il Conservatorio “A. Corelli” di Messina.

Dirige il Coro Vocalia, il Coro Universitario “Joseph Grima”, l’Orchestra Discantus Ensemble.

Ha inciso per AVM Classic Nuova Era, Stradivarius e Antes Milano.

Ha tenuto concerti presso Teatri e sale prestigiose: Concert Hall della Città proibita Pechino, Teatro dell’Hermitage S Pietroburgo, Teatro S Carlo Napoli, Teatro Verdi Salerno, Teatro Bellini Napoli, Teatro Mercadante Napoli, Auditorium Parco della Musica Roma, Auditorium della Conciliazione Roma, Sala Nervi del Vaticano, Oratorio del Gonfalone Roma, teatro Ghione Roma, all’Auditorium della Rai di Napoli, la Sala Scarlatti del Conservatorio S. Pietro a Majella, Teatro Rendano Cosenza, Abravanel Hall Salt Lake City.

Ha tenuto concerti in numerose città italiane Roma, Milano, Palermo, Bari, Lecce, Messina, Catania Cosenza, Potenza, Campobasso, Pescara, Ravenna, Siena, Venezia, Palermo, Firenze, Siena e all’estero San Francisco, Salt Lake, Puebla, Ginevra, Belgrado, Lussemburgo, Mosca, S Pietroburgo, Pechino, Gerusalemme, Rhamall, Nhottingam, Londra, Montecarlo, Gant,  Malta.